Attualità

IEI: l’espresso è protagonista delle ricette pasquali

L’Istituto Espresso Italiano (IEI), in collaborazione con i propri soci, lancia alcune idee per una cucina a base di caffè

La tradizione gastronomica della Pasqua reinterpretata con il caffè. Si può fare. E’ quanto almeno hanno proposto alcune aziende socie dell’Istituto Espresso Italiano (IEI) per poter portare qualcosa di innovativo nelle tavole degli italiani. Così dalla colazione al pranzo di Pasqua, passando per i dolcetti tipici, fino ad arrivare al dessert per eccellenza a base di caffè, il tiramisù, anche nel ponte pasquale sarà possibile portare in tavola il caffè in maniera innovativa. A dare i suggerimenti, come detto, sono alcune delle aziende che fanno parte dello IEI, che nel mondo non solo promuove l’espresso italiano, ma aiuta a riconoscere i locali dove si propongono i migliori, grazie al marchio che aiuta il consumatore a fare la scelta giusta per assaporare la preziosa bevanda.

Le ricette da riproporre per Pasqua. L’uovo non è solo dolce, ma anche salato e a base di caffè. E’ la proposta di Caffè Milani tramite l’Altascuola Coffee Training Milani: “Uova in cocotte con asparagi, salmone e caffè”. Una ricetta semplice, che con l’aggiunta del caffè darà un tocco gourmet.

Ingredienti:

  • 10 mL di caffè espresso Puro Etiopia Sidamo
  • 4 asparagi
  • 50 grammi di salmone affumicato
  • 1 cucchiaio di besciamella
  • Q.b. pecorino romano grattuggiato
  • Q.b. caffè in polvere Puro Etiopia Sidamo
  • Sale, pepe, olio evo

Preparazione:

  • Pulire gli asparagi e cuocerli per 10 minuti in acqua bollente e salata, avendo cura di lasciare le punte fuori dall’acqua in modo da farle rimanere croccanti.
  • Nel frattempo sbattere leggermente le uova con la besciamella, 15 mL di caffè espresso Puro Etiopia Sidamo, il pecorino grattuggiato, un pizzico di sale e pepe.
  • Versare il composto nella cocotte, precedentemente unta con olio evo.
  • Aggiungere il salmone a pezzi e gli asparagi tagliati, tenendo le punte in superficie.
  • Dare un’ultima spolverata di pecorino grattuggiato e di caffè Puro Etiopia Sidamo e infornare a 160 gradi per 15 minuti.
  • La cocotte al gusto di caffè è servita!
La cocotte di Milani

Il principe dei dessert, il Tiramisù, è protagonista con Filicori Zecchini che con il Laboratorio dell’Espresso propone la reinterpretazione del famoso dolce reso unico dall’espresso italiano.

Ingredienti per 6 monoporzioni

  • 150 g di zucchero a velo
  • 250 g di mascarpone
  • 125 g panna 
  • q.b. savoiardi
  • q.b. caffè espresso miscela Kavè Filicori Zecchini
  • q.b. cacao amaro in polvere
  • 3 uova di cioccolato da utilizzare come ciotole.

Preparazione:

  • Montate il mascarpone e lo zucchero, mescolando con cura in un solo senso.
  • A parte, in un recipiente molto freddo, montate a neve la panna.
  • Unite i due composti, mescolando delicatamente per non smontare la panna.
  • Preparate 4-5 tazze di caffè espresso, utilizzando la miscele Kavè Filicori Zecchini.
  • Inzuppate i biscotti nel caffè amaro e disponeteli nelle uova di cioccolato.
  • Alternate uno strato di savoiardi inzuppati, uno di cacao amaro e uno di crema fino a ricoprire tutto con quest’ultima.
  • Lasciate riposare in frigo per qualche ora e, prima di servire, decorare a piacere con chicchi di caffè.
Il Tiramisù Zecchini

Per celebrare uno dei simboli della Pasqua, Dersut Caffè propone la ricetta di Raffaella Caucci: panini dolci al caffè a forma di coniglietto. Si tratta di lievitati semplici e aromatici, perfetti per le colazioni di primavera, in particolare per quella di Pasqua.

Ingredienti per circa 10 panini:

  • 500 g di farina tipo 0
  • 80 g di zucchero semolato
  • 180 ml di latte
  • 50 ml di caffè Selezione del Conte Dersut
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • 1 uovo
  • 60 g di burro morbido
  • 1 tuorlo + un goccio di latte per spennellare
  • codette al cioccolato per decorare

Preparazione:

  • Sciogli il lievito nel latte a temperatura ambiente, mescola e aggiungi il caffè raffreddato. Prosegui aggiungendo anche l’uovo intero e poi lo zucchero.
  • Raccogli la farina in una ciotola pulita e aggiungi il miscuglio liquido. Amalgama prima con una forchetta in ciotola, poi trasferisciti su un piano da lavoro infarinato e impasta incorporando il burro in fiocchi.
  • Lavora lungamente fino ad ottenere un impasto liscio e lucido. Forma una palla, sistemala in ciotola, coprila e falla lievitare in luogo riparato per circa un’ora.
  • Riprendi l’impasto e dividilo in porzioni da 60 g per i coniglietti e da 10 g per le code. Quindi stendi le porzioni più grandi in modo da ottenere dei cordoni e intrecciali formando le orecchie dei coniglietti. Sistema al centro le palline come code. Copri e fai lievitare circa 30 minuti.
  • Spennella i coniglietti con un miscuglio di tuorlo e latte, poi decora con le codette e cuoci in forno statico preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti monitorando il livello di doratura. Sforna, fai raffreddare completamente e servi.
I panini dolci di Dersut Caffè

Altro simbolo della festa è la colomba, protagonista della ricetta proposta da Mokador grazie all’idea di Marco Cini. Si tratta di un “Tortino di colomba artigianale, mousse al caffè e scaglie di cioccolato extrafondente al sale di Cervia”, per dare un pizzico di territorialità.

Ingredienti per la realizzazione di un tortino: 

  • Colomba (preferibilmente artigianale) 100 gr
  • Cioccolato extra fondente al sale dolce di Cervia q.b.

Ingredienti per la realizzazione della mousse al caffè con sifone da 500 ml:

  • 300 mL di panna fresca 
  • 50 ml di latte fresco intero
  • 100 ml di caffè espresso Gran Miscela Mokador (n° 4 espresso)
  • 50 ml zucchero liquido

Attrezzature necessarie:

  • Sifone da cucina 
  • 1 bomboletta azoto
  • mixer elettrico
  • contenitore graduato

Preparazione:

  • Versare la panna, il caffè espresso, il latte e lo zucchero liquido all’interno del contenitore graduato e miscelarli utilizzando un mixer elettrico, cercando di creare un liquido denso e uniforme.
  • Successivamente versare il composto all’interno del sifone, chiuderlo accuratamente e inserire la bomboletta di azoto utilizzando l’apposito porta capsule inseritore.
  • Fate raffreddare il sifone in frigo per almeno 30 minuto prima di utilizzarlo.
  • Tagliare una fetta di colomba e con l’ausilio di un coppapasta creare 3 discetti dal diametro di 5/6 cm.
  • Sovrapporre i dischetti sul piatto di servizio inserendo la mousse al caffè e le scaglie di cioccolato a ogni strato.
  • In fine decorare utilizzando nuovamente le scaglie di cioccolata extra fondente al sale dolce di Cervia.
Il tortino di colomba artigianale di Mokador

Il tiramisù è celebrato anche da Costadoro, che lo propone nell’uovo. L’Academy aziendale infatti, in collaborazione con Boella &Sorrisi, propone un dolce al cucchiaio perfetto per recuperare le uova di cioccolato avanzate nei giorni di festa.

Ingredienti:

  • 1 confezione di Savoiardi
  • 1 uovo di Pasqua Boella & Sorrisi
  • 2 uova
  • mascarpone 250g
  • 4 espressi preparati con la Miscela Costadoro RespecTo
  • zucchero 50g
  • cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione:

  • Con una lama calda dividere perfettamente in due parti l’uovo di Pasqua.
  • Preparare dei cremosi espressi con la miscela Bio e Fairtrade Costadoro RespecTo e lasciarli raffreddare.
  • Montare a neve gli albumi.
  • Montare i tuorli con lo zucchero
  • Aggiungere ai tuorli il mascarpone e lavorare il composto.
  • Incorporare lentamente gli albumi montati al composto.
  • Inzuppare i savoiardi nella bagna di caffè.
  • Alternare strati di savoiardi e crema all’interno della metà dell’uovo di Pasqua.
  • Spolverare con cacao amaro.
  • Lasciare riposare qualche ora in frigo prima di gustare il tiramisù nell’uovo!
Il tiramisù al cucchiaio di Costadoro

Non poteva mancare un espresso speciale come Easter Egg Cortado, proposto da Mumac Academy, una bevanda di piccole dimensioni con prevalenza di espresso in tazza che con l’aggiunta di cioccolato alla nocciola, crea un’armonia perfetta con i sentori del caffè.

Ingredienti:

  • Cioccolato alla nocciola
  • Espresso
  • Latte montato
  • Cacao in polvere

Preparazione:

  • Spezzettare il cioccolato alla nocciola per creare una base perfetta per il Cortado.
  • Estrarre sul cioccolato il nostro espresso.
  • Versare il latte montato.
  • Spolverare con cacao amaro.
L’Easter Egg Cortado

Condividi l'articolo

Leggi altri articoli