Attualità

Sca Italy presenta Coffee Boom, l’evento divulgativo sullo specialty coffee in Italia

L’Associazione celebrerà l’International Coffee Day con uno speciale open day di formazione per promuovere la cultura del caffè di qualità.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il 1° ottobre 2021, in occasione della Giornata Internazionale del Caffè, Sca Italy riunisce la propria community per dar vita ad un evento collettivo, dislocato su tutto il territorio, che attraverso masterclass, degustazioni e attività di formazione farà conoscere al pubblico il movimento dello specialty coffee, motore di cultura, qualità e innovazione per l’intero settore. 

Coffee Boom, questo il nome scelto per l’evento, vuole far “esplodere” in maniera corale la passione per il buon caffè, proponendo ai consumatori italiani una versione inedita e straordinaria: quella che abbraccia il mondo specialty, in Italia ancora sconosciuto.

Il progetto, che questa settimana viene presentato ufficialmente agli associati, prevede che per tutta la giornata del 1° ottobre, in tutta Italia, le porte dei centri di formazione SCA, delle caffetterie, delle torrefazioni e delle aziende socie, restino aperte per accogliere in forma gratuita il grande pubblico e la stampa con un ricco programma di attività formative e divulgative. Un percorso sapientemente ideato dagli AST e dai soci di Sca Italy per trasferire all’utente finale una cultura autentica del prodotto, mostrando ciò che si nasconde dietro il mito del caffè, dal frutto alla bevanda.

Nel paese con la più forte tradizione nella produzione e nel consumo di caffè, Sca Italy vuole mettere in atto una piccola rivoluzione culturale che per un giorno mostrerà questa bevanda sotto una luce nuova, fornendo al pubblico gli strumenti per riconoscere e apprezzarne la qualità. 

L’International Coffee Day.
La data prescelta per l’evento non è casuale: durante l’International Coffee Day, in tutto il mondo e a tutti i livelli, sorgono iniziative spontanee che ruotano attorno al prodotto caffè. Il tema di quest’anno è «Next Generation of Coffee», per sostenere la prossima generazione di giovani professionisti del caffè. Un tema che si sposa perfettamente con lo spirito del progetto. Sca Italy propone dunque ai suoi associati di unire le forze e pianificare queste attività all’interno del progetto Coffee Boom, coordinandosi con l’Associazione che con l’aiuto di tutta la community li supporterà per dare alle iniziative dei singoli maggiore consistenza, efficacia e visibilità.

Il palinsesto, che verrà reso noto nel mese di settembre, includerà principalmente tre tipologie di contenuti. 

Le attività per la stampa.
L’obiettivo dell’evento è quello di avere la massima risonanza e visibilità a livello nazionale. Pertanto, grande spazio verrà dato al pubblico dei giornalisti, che saranno invitati a partecipare a masterclass ad alto valore aggiunto, studiate e dirette appositamente per loro dagli AST, accessibili solo su invito. Le masterclass esploreranno a fondo la “Third Wave of Coffee” e la filosofia della Specialty Coffee Association che propone il caffè, finalmente, per ciò che realmente è: un prodotto di pregio che, esattamente come il vino, vede aumentare il suo valore se tutti gli elementi della catena produttiva (coltivazione, varietà, aree di produzione, selezione, tostatura ed estrazione) sono seguiti con cura artigianale. 

I giovani.
Coffee Boom prevede inoltre contenuti didattici riservati ai giovani professionisti del caffè di domani. Durante l’open day, i centri di formazione prevederanno slot dedicati ai giovani. I contenuti delle classi, anch’essi definiti e supervisionati dagli AST, forniranno le basi per avvicinare i ragazzi al mondo dello specialty coffee, delineando le diverse alternative formative che il percorso di SCA Education prevede per tutti coloro che si affacciano a questo mondo con curiosità e voglia di innovare. SCA Italy mette a disposizione il patrimonio di relazioni con aziende autorevoli come IEG (per Sigep Giovani) a supporto dell’organizzazione delle attività.

Le iniziative per il pubblico. Le caffetterie specialty, le aziende, le torrefazioni e tutti i locali che sposano la filosofia dell’Associazione saranno i luoghi che accoglieranno il pubblico con attività divulgative sul caffè.

Degustazioni, visite guidate, approfondimenti gratuiti dedicati alla filiera del caffè di qualità troveranno spazio all’interno del palinsesto Coffee Boom. 

Modalità di partecipazione.
La partecipazione all’evento è libera e gratuita ed è riservata ai soli soci SCA. Le aziende che vogliono aderire devono inviare specifica richiesta all’Associazione, entro la prima settimana di settembre, all’indirizzo e-mail info@scaitaly.coffee presentando la propria iniziativa affinché venga inserita nel palinsesto Coffee Boom. Ogni membro SCA potrà partecipare alla manifestazione proponendo almeno uno dei seguenti contenuti:

  • Evento stampa / masterclass per i giornalisti, della durata di 3 ore circa, con la supervisione di un AST che seguirà il programma didattico definito in accordo con SCA Italy.
  • Masterclass per le scuole professionali / istituti alberghieri, della durata di 3 ore, con la supervisione di un AST che seguirà il programma didattico definito in accordo con SCA Italy.
  • Open day / visite guidate presso i propri spazi, con approfondimenti, ciascuno per il settore di propria competenza (roastery, attrezzature, pulizia, acqua, ecc.)
  • Operazioni promozionali e divulgative presso la propria caffetteria o sede.

    Le aziende si impegnano a organizzare le proprie attività in completa autonomia e a promuoverle attraverso i propri canali, utilizzando hashtag ufficiale e materiali di comunicazione forniti dall’Associazione. 

    Ogni iniziativa sarà promossa e supportata da Sca Italy, che ne darà visibilità con la propria attività di ufficio stampa, una campagna social integrata e una landing page dedicata che elencherà tutti gli appuntamenti e le location aderenti all’iniziativa su tutto il territorio.

    Coffee Boom è l’occasione per mostrare a tutti il volto di una community coesa, inclusiva e aperta alla condivisione. È il momento per raccontare le storie dei professionisti di una filiera ancora invisibile fatta di qualità, competenza, ricerca e passione per il prodotto, sdoganando i luoghi comuni e restituendo valore, credibilità ed autorevolezza ad uno dei prodotti simbolo del Made in Italy. Con questo obiettivo comune, Sca Italy ringrazia tutti gli AST e i professionisti della community che hanno contribuito allo sviluppo del progetto e invita tutti gli associati a sostenere l’iniziativa, auspicando la massima partecipazione.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Leggi altri articoli