Flash News

IEI: l’espresso non solo in tazzina, ma anche in cocktail per la ripartenza

L’Istituto Espresso Italiano (IEI), con i propri soci, propone alcune ricette per ripartire dopo la pausa estiva.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Come ripartire al meglio dopo la pausa estiva? Ricomincia la vita di tutti i giorni, portando il ricordo delle sere estive. Dal lavoro, all’ufficio, dalla famiglia allo sport, l’anno trova nuova vita. Per prepararsi con gusto e con tono, la risposta è nell’espresso italiano, non solo in tazzina, ma anche come ingrediente di base per bevande e cocktail. Per godere al meglio e in modo diversa le proprietà dell’espresso, l’Istituto Espresso Italiano (IEI) ha raccolto dai propri soci alcune ricette inedite per ricominciare con la giusta carica. 

Le ricette per ripartire a settembre.
Ecco alcune delle ricette che l’Istituto Espresso Italiano (IEI) ha raccolto dai propri soci.

Midsummer Coffee’s Dream è la proposta di Caffè Milani realizzata da Andrea Pinturi: si tratta di un drink in cui predomina il contrasto tra il caldo del latte e del caffè e la freschezza del gelato, il tutto sferzato dalla parte alcolica. La scelta del caffè è ricaduta sulla miscela 100% Arabica Action Bio.

Per ricominciare con lo spirito giusto e prepararci a un settembre ricco di nuove opportunità Caffè Milani ha pensato a un drink, molto simile ad un Espresso Martini, ma con ingredienti tipici dell’estate. 

In questa ricetta predomina il contrasto tra il caldo del latte e del caffè e la freschezza del gelato, il tutto sferzato dalla parte alcolica. La scelta del caffè è ricaduta sulla miscela 100%arabica ACTION BIO, dai sentori di frutta e fiori esotici e dalla gradevole acidità. 

Un cocktail per celebrare l’estate, ormai alle spalle, e regalare l’energia necessaria per ricominciare una stagione ricca di soddisfazioni.

Ingredienti:

  • vodka: 5 cl di;
  • liquore al caffè: 10 cl;
  • gelato stracciatella: 1 spoon;
  • crema di latte fresco montato (non oltre i 50°);
  • espresso ACTION BIO (certificato IEI) 100% arabica: 2 shot;
  • scaglie di cioccolato.

Preparazione:

  • raffreddare il bicchiere con ghiaccio e acqua; 
  • mettere i due alcolici (Vodka e Liquore al caffè) alla base del bicchiere. Aggiungere il gelato e versare il caffè espresso Action;
  • versare il latte appena montato e aggiungere le scaglie di cioccolato; 
  • voilà: “A midsummer coffee’s dream” è servito! 

Costadoro propone il “Frappè al caffè” utilizzando la miscela RespecTo, una golosa pausa caffè per ricominciare, talmente buona che la cannuccia è superflua.

Una energizzante e golosa pausa caffè per ricominciare, talmente buona che la cannuccia è superflua… soprattutto se in plastica!

Ingredienti:

  • 3 tazzine di caffè espresso preparato con la miscela Costadoro RespecTo;
  • 3 tazzine di zucchero;
  • 3 tazzine di panna per dolci;
  • 1 tazza di latte;
  • 10 cubetti di ghiaccio.

Preparazione:

  • preparare tre tazzine di caffè con macchina per espresso;
  • mescolare il caffè con lo zucchero fino a farlo sciogliere;
  • lasciare raffreddare il caffè nel frigorifero;
  • inserire il caffè e la panna nel frullatore e frullare;
  • aggiungere il latte e il ghiaccio e frullare alla massima potenza fino ad ottenere una crema liscia;
  • servire il frappè in un bicchiere freddo.

Una cheesecake al caffè e cioccolato è la ricetta di Dersut Caffè realizzata da Kristel Cescotto, non cotta, ma passata in frigo per addolcire la giornata, meglio ancora se gustata nel fine settimana per rilassarsi.

Una fantastica cheesecake al caffè e cioccolato che non ha bisogno di cuocere in forno, ma solo di riposare in frigo. L’abbiamo pensata facilissima, veloce e gustosa per celebrare l’arrivo del week end con la giusta dose di golosità, per stimolare pensieri gioiosi tra una forchettata e l’altra e, perché no, per migliorarti la giornata!

In fondo è proprio questo il potere dei dolci genuini preparati con amore: renderci felici. E poco importa se la bilancia non è d’accordo… con lei se ne riparla lunedì!

Ingredienti:

  • 100 g di biscotti secchi;
  • 100 g di amaretti;
  • 100 g di burro;
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere;
  • 250 g di mascarpone;
  • 150 g di espresso preparato con la miscela Caffè Oro macinato Dersut;
  • 125 g di panna fresca da montare;
  • 100 g di zucchero;
  • 8 g di gelatina in fogli (colla di pesce);
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia;
  • un pizzico di sale;
  • 80 g di ganache al cioccolato fondente (preparata con 50 g di cioccolato fondente + 30 g di panna fresca da montare).

Preparazione:

  • inizia la preparazione della cheesecake al caffè Oro Dersut e cioccolato dalla sua base. Fodera lo stampo per torte con la carta da forno; trita finemente i biscotti e gli amaretti. Trasferiscili dunque in una boule;
  • fondi il burro e versalo sui biscotti unitamente al cacao amaro. Mescola sino a uniformare il composto. Disponilo sul fondo e sui bordi dello stampo, compattandolo con il dorso di un cucchiaio; lascia riposare in frigorifero per mezzora;
  • nel frattempo occupati del ripieno cremoso al caffè: in una ciotola capiente versa lo zucchero, la panna fresca, il mascarpone, la vaniglia e il pizzico di sale. Monta leggermente il composto con le fruste;
  • fai il caffè e attendi che il suo aroma paradisiaco invada la tua cucina dunque versalo in una tazza e lascialo intiepidire per un paio di minuti. In questo lasso di tempo metti in ammollo la gelatina in acqua fredda; una volta ammorbidita strizzala e aggiungila al caffè, mescolando sino a completo scioglimento;
  • versa il caffè intiepidito nella crema al mascarpone e incorporalo, dovrai ottenere una crema liscia e corposa;
  • estrai il guscio di biscotti e versa al suo interno la crema di formaggio al caffè; lascia solidificare la cheesecake al caffè in frigorifero per almeno 4 ore;
  • una volta pronto il dessert non ti resta che decorare il dolce con la ganache al cioccolato;
  • la tua cheesecake al caffè e cioccolato senza cottura è pronta per essere gustata quando più lo desideri!

Coffee Smoke è invece la ricetta di Filicori Zecchini realizzata dal Laboratorio dell’Espresso dell’azienda socia di IEI, un mix di Espresso 100% Arabica con vermut, gin, baijiu e un tocco speciale dato da lychee juice, affumicatura al legno di melo e nebulizzazione di infusione al cetriolo.

Ingredienti:

  • 0,7 cl di Orbium Gin;
  • 10 gocce Baijiu;
  • 0,7 cl di Vermut chinato;
  • 2,8 cl di Lycee juice;
  • 1 espresso 100% Arabica;
  • affumicatura al legno di melo;
  • nebulizzazione di infusione al cetriolo.

Preparazione:

  • inserire nel mixing glass Orbium Gin, Baijiu, Vermout chiaro e Lychee juice;
  • inserire nel mixing glass il ghiaccio;
  • miscelare;
  • versare nel bicchiere con il ghiaccio;
  • inserire un top di espresso, estratto con 100 % Arabica di Filicori Zecchini;
  • inserire il bicchiere nella campana;
  • affumicare con legno di melo;
  • nebulizzare con infusione al cetriolo.

I.M.S. Industria Materiali Stampati racconta invece con Davide Spinelli un Summer Sunset Frozen, ovvero un drink alcolico con espresso, gin, liquore di pera, ananas e zenzero, per le sere di fine agosto e inizio settembre, che riporta alle serate estive di vacanza, ma che dà anche la giusta carica ed energia per finire la giornata lavorativa e rilassarsi.

Un drink alcolico per le sere di fine agosto e inizio settembre, che riporta alle serate estive di vacanza, ma che dà anche la giusta carica ed energia per finire la giornata lavorativa e rilassarsi. Fresco, energetico, dai colori autunnali, ma con ancora la freschezza dell’estate.

Ingredienti:

  • doppio espresso blend Arabica
  • 40ml Gin
  • 20ml liquore di pera
  • 1/4 ananas fresco
  • 20 ml sciroppo di zenzero
  • 6 foglie di basilico fresco

Preparazione:

  • mettere tutti gli ingredienti nel blender;
  • frullare;
  • servire.

Jolly Caffè propone un drink del bartender Mirko Roussel: una bevanda con espresso, cognac, liquore al caffè e sciroppo di lamponi.

Ingredienti:

  • 30 ml Caffè Borghetti;
  • 15 ml Hennessy Cognac;
  • 20 ml Espresso Jolly Caffè;
  • 15 ml Sciroppo di Lamponi Home-made;
  • decorazione: Ciliegia.

Preparazione:

  • versare gli ingredienti in uno shaker;
  • agitare;
  • filtrare in un bicchiere congelato con ghiaccio.

È un Cappuccino Inverso quello che invita a degustare Mokador con Marco Cini che realizza questa bevanda con caffè, latte magro e ghiaccio: energetico e spumeggiante in tutti i sensi.

Ingredienti:

  • caffè espresso;
  • latte magro;
  • ghiaccio.

Preparazione:

  • montare a freddo 100 ml di latte magro ben freddo utilizzando un frullino per frappè;
  • successivamente montare un espresso sempre utilizzando un frullino per frappè ,questa volta aggiungendo 7 o 8 cubetti di ghiaccio per far sì che si che crei un composto denso e cremoso;
  • versare il latte precedentemente montato all’interno del bicchiere di servizio;
  • successivamente adagiare la crema di caffè sopra il latte servendosi di un passino per trattenere il ghiaccio.

Infine, Gruppo Cimbali, tramite Mumac Academy, propone l’Almond Iced Latte, con sciroppo zucchero di canna, espresso, ghiaccio e bevanda vegetale di mandorle, il tutto on the rocks. 

Ingredienti:

  • 24ml di sciroppo di zucchero Muscovado (in alternativa una bustina di zucchero di canna);
  • 50ml di espresso (espresso doppio);
  • ghiaccio;
  • bevanda vegetale di mandorle qb.

Preparazione:

  • in un recipiente versare lo sciroppo di zucchero Muscovado o la bustina di zucchero di canna;
  • nello stesso recipiente erogare un espresso doppio;
  • riempire un bicchiere in vetro con ghiaccio e versare la bevanda di mandorle fino a raggiungere 2 cm dal bordo;
  • versare la miscela di sciroppo e zucchero.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Leggi altri articoli