Flash News

Il brand di caffè premium julius Meinl lancia il concorso internazionale per baristi: la Meinl Barista Cup

Il marchio di caffè premium Julius Meinl lancia il suo primo contest internazionale per mettere in luce i baristi di talento che ogni giorno servono oltre 5 milioni di tazze di caffè Julius Meinl in tutto il mondo: la Meinl Barista Cup.

Da aprile a luglio 2024, 14 Paesi ospiteranno gare nazionali, tra cui Austria, Italia, Bosnia, Croazia, Repubblica Ceca, Georgia, Germania, Ungheria, Moldavia, Polonia, Romania, Slovacchia, Emirati Arabi Uniti e USA. Ogni campione nazionale accederà alla Finale, ospitato presso la sede internazionale dell’azienda a Vienna il 19 settembre.

I baristi che lavorano in bar, ristoranti e hotel che servono caffè Julius Meinl sono invitati a candidarsi sul sito web dell’azienda. I candidati migliori saranno selezionati per dimostrare la loro maestria al contest nazionale e valutati da una giuria di esperti in tre categorie: Espresso, Cappuccino e Signature Drink.

Da oltre 160 anni Julius Meinl si dedica a condividere con il mondo la ricca cultura viennese del caffè. La nostra convinzione è semplice: il caffè è un’arte da gustare per più di un momento. La Meinl Barista Cup celebra i nostri baristi di tutto il mondo che condividono questa stessa passione” dichiara Christina Meinl, 5°generazione della famiglia Meinl.

I baristi si sfideranno con il caffè super premium 100% Arabica Belvedere Blend di Julius Meinl The Originals Bio Fairtrade con doppia certificazione, ispirato alla cultura Viennese con attenzione all’artigianalità, in cui ogni chicco proviene da agricoltura biologica e responsabile.

Sviluppato per i clienti attenti alla sostenibilità e alla qualità superiore, prende il nome dal Belvedere Museum, Patrimonio dell’Umanità, e riunisce chicchi di Arabica provenienti dal Nicaragua e dall’Honduras, creando un’elegante ed equilibrata dolcezza di caramella mou che completa le note di nocciola e di ricco cioccolato fondente.

La Meinl Barista Cup è sponsorizzata dai leader del settore Rancilio, Fiorenzato, Cafetto e BWT. I baristi si sfideranno con le macchine per espresso Rancilio RS1, certificate SCA, e con i macinini Fiorenzato F83 E Pro, ad alta precisione. Utilizzeranno i sistemi Bestaqua ROC di BWT, che stabiliscono nuovi standard nell’ottimizzazione dell’acqua, e Cafetto, partner ufficiale per i prodotti di pulizia, che offre soluzioni innovative e specializzate per la manutenzione delle attrezzature da caffè.

Siamo entusiasti di collaborare con i migliori marchi del settore nell’ambito del nostro costante impegno per l’innovazione. Abbracciare la tecnologia più recente è parte integrante del servire esperienze di caffè di alta qualità. Fornendo ai nostri baristi i migliori strumenti e attrezzature, possiamo metterli in condizione di offrire l’eccellenza in ogni tazza” – Angelika Galas, responsabile dell’Accademia Globale, Julius Meinl Coffee Group.

I tre baristi che otterranno il punteggio più alto in ciascuna delle tre categorie, durante la Finale di Vienna, vinceranno un esclusivo viaggio in Honduras. Quest’avventura unica offrirà loro l’opportunità di immergersi nella ricca cultura del caffè dell’Honduras e di approfondire le loro conoscenze sulla coltivazione sostenibile del caffè.

I baristi interessati possono candidarsi alla Meinl Barista Cup qui. Per scoprire quali Paesi saranno i vincitori e seguire le fasi nazionali:@JuliusMeinlOfficial e @JuliuMeinlItalia su Instagram.