Flash News

La proposta etica di Altromercato a VendItalia

La proposta etica di Altromercato entra per la prima volta nel mondo vending con l’obiettivo di "contaminare" e dare la possibilità al consumatore di "scegliere" il prodotto giusto anche alle vending machine, mantenendo forte il suo claim “Consumi o Scegli?”

Altromercato, la più grande realtà di Commercio Giusto in Italia e una delle principali al mondo, entra per la prima volta nel mondo vending e lo fa presentandosi a Venditalia, la più importante manifestazione internazionale della Distribuzione Automatica che si terrà dal 15 al 18 maggio a Fieramilano Rho.

Lo fa con una proposta diversa e innovativa: introdurre una filiera etica anche nel mercato del Vending per garantire alle persone il consumo di un prodotto che abbia non solo una sua qualità intrinseca, ma anche una storia di rispetto per i produttori e quindi un valore etico.

Altromercato punta a “contaminare” il mercato del vending con la sua proposta di prodotti etici, per  offrire la possibilità al consumatore di “scegliere” il prodotto giusto anche alle vending machine, mantenendo forte il suo claim “Consumi o Scegli?”Lo fa attraverso vending machine di ultima generazione brandizzate con video racconti dell’origine dei prodotti e della filiera equa. Un modo per raccontare il mondo del Commercio Giusto e i suoi prodotti equosolidali al consumatore, mostrandogli da dove proviene il caffè, come viene lavorato e come arriva in quel distributore e nel suo bicchiere, il tutto durante la classica pausa caffè.

“Altromercato entra nel mondo dei distributori automatici con la consapevolezza di poter fornire una piena garanzia delle filiere dal punto di vista della sostenibilità intesa a 360 gradi. Con questo evidenziamo non solo la qualità intrinseca del prodotto, ma vogliamo porre l’accento sull’attenzione che diamo a tutta la filiera e quindi al produttore e di conseguenza a tutti gli elementi che compongono la catena di distribuzione di quel prodotto” afferma Luca Sarnacchiaro Sales Manager Normal Trade, Altromercato “Altromercato può mettere a disposizione prodotti non solo di qualità, ma anche con caratteristiche di equità e solidarietà, a cui a volte i player di questo mercato ancora non danno il giusto valore. Riteniamo di essere il partner giusto per chi vuole fare un salto di qualità in termini di sostenibilità, eticità e trasparenza. Entriamo in questo mercato con la consapevolezza di introdurci in un mondo vasto e dominato da grandi brand, ma anche con la voglia e la sicurezza di chi sa che porta avanti qualcosa di giusto, etico e buono per tutti”.

Scegliere Altromercato per il mondo vending significa affidarsi a chi da oltre 35 anni costruisce filiere etiche e lavora con 140 organizzazioni di produttori, in oltre 40 paesi, con diversissime storie di rivalsa ed emancipazione per un’importazione di 400 tonnellate di caffè,  5mila tonnellate di zucchero e
1000 tonnellate di cacao.

Altromercato porterà a Venditalia la sua offerta vending come le due miscele di caffè indiani studiate apposta per il settore, col giusto equilibrio tra Arabica e Robusta e una caratterizzazione organolettica studiata sulla base dei gusti di chi lavora in questo settore. Oltre alla filiera del caffè, anche la filiera del cacao e del tè saranno presenti all’interno dell’offerta etica vending di Altromercato. A completare l’offerta un distributore automatico con diversi snack dolci, contenenti cacao e zucchero di canna provenienti da filiera etica e da Commercio Giusto, come ad esempio plum-cake, tortine alla carota, strudel a base di cocco e a base di cacao. Quasi tutte le referenze sono certificate Bio e quattro di esse sono realizzate in collaborazione con Germinal Mangiarsano.

Lo spazio di Altromercato in Venditalia sarà al pad 8P – Stand L22, dal 15 al 18 maggio, a Fieramilano Rho.