Flash News

BWT WATER+MORE a Venditalia 2024

Ritorna Venditalia e BWT water+more, l’azienda del gruppo BWT che si occupa di trattamento dell’acqua per il vending e l’horeca, non si fa trovare impreparata.

In questa edizione il tema dominante resta, come è ovvio, le soluzioni filtranti a cartuccia dedicate ai distributori automatici allacciati alla rete idrica: dalla prima cartuccia Bestmax presentata nel 2007 ad oggi, possiamo davvero dire che ne è passata di acqua sotto i ponti; con milioni di cartucce vendute in tutto il mondo è aumentata anche la consapevolezza di water+more che il problema del calcare è sicuramente il più diffuso ma non è l’unico che affligge la categoria dei gestori.

Gesso, cloro, disinfettanti nell’acqua, ferro e manganese, batteri, acqua di mare, nessun problema fa paura a BWT che con le tecnologie disponibili all’interno della sua R&D ha introdotto poco a poco sul mercato un numero di cartucce ampio e dedicato ai singoli problemi. Sullo stand di water+more sarà facile identificare le tipologie di cartucce filtranti che sono esteticamente contraddistinte da un “codice colore”.

Grande attenzione va dedicata ovviamente alle nuove tendenze, ed in un mercato che per anni ha guardato con diffidenza all’erogazione di acqua potabile in borraccia e in bicchiere è giunto adesso il momento di presentare la nuova gamma di dispenser per acqua potabile per casa, ufficio, piccole e grandi aziende, mense e ospedali. Tutti prodotti Made in Europe, le sedi di produzione dei dispenser di BWT sono in Italia, in Francia e, ovviamente in Austria, i dispenser BWT si contraddistinguono per la solidità costruttiva, per la razionalità progettuale e per il funzionamento sicuro. A proposito di sicurezza un occhio anche alla sanificazione dei circuiti dell’acqua potabile, da effettuare periodicamente con prodotti chimici BWT che saranno presentati nell’occasione.

BWT vi aspetta quindi a Venditalia al PAD. 8 – STAND F41