Flash News

Rhea aderisce al Global Compact delle Nazioni Unite e conferma il suo impegno per la sostenibilità d’impresa

Rhea si unisce alle oltre 15.000 aziende di tutto il mondo che contribuiscono allo sviluppo di pratiche aziendali etiche e responsabili

Rhea, tra i più importanti produttori al mondo di macchine da caffè, annuncia la propria adesione al Global Compact delle Nazioni Unite, la più importante iniziativa a livello mondiale di sostenibilità aziendale basata su Dieci Principi universali relativi ai diritti umani, al lavoro, all’ambiente e alla lotta alla corruzione.

Con oltre 15.000 aziende provenienti da più di 160 paesi del mondo, il Global Compact delle Nazioni Unite aiuta le aziende a sviluppare pratiche aziendali responsabili per accelerare e scalare l’impatto collettivo globale delle imprese.

ll percorso di crescita sostenibile di Rhea è iniziato da oltre 20 anni per conciliare gli obiettivi d’impresa a quelli ambientali e sociali, attraverso progetti di innovazione sostenibile e di governance aziendale per il cambiamento sociale. Con l’adesione al Global Compact delle Nazioni Unite, Rhea accresce ulteriormente il suo impegno allineando le sue strategie e azioni ai Dieci Principi per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile previsti dall’Agenda 2030 e dare il suo contributo al cambiamento collettivo.   

Per Rhea la sostenibilità è un dovere e una vera e propria missione per generare valore sociale e ambientale oggi, ma soprattutto per le generazioni future. Abbiamo risposto all’appello del Global Compact delle Nazioni Unite perché crediamo che l’agire insieme per il bene comune sia la principale leva per il cambiamento in ambito sociale, ambientale ed economico.” Commenta Andrea Pozzolini, CEO